REAL ESTATE


HOME     CONTATTI

Direttore Generale: Roman Couldlie
Tenuta San Michele risale al 1700 ed è situata nel vecchio centro storico della città di Kiev, proprio di fronte alla rinomata Cattedrale di San Michele e al Monastero da cui l'azienda trae il suo nome, e Parco Volodymyrska Hirka che si affaccia sul fiume Dnepr (il luogo del battesimo della Rus' di Kiev dal grande principe Volodymyr, da cui va il nome del parco). In origine, l’edificio della Tenuta San Michele era un albergo del Patriarca, dove la più alta gerarchia ecclesiastica soggiornava durante le loro visite alla città d'oro di chiese e monasteri, questo era il nome per Kiev. Più tardi, ristrutturato e ridisegnato dalla famiglia reale principesca polacca dei conti Rzhevutsky, l'edificio era utilizzato per una doppia funzione: come proprietа della famiglia nella capitale e come complesso di appartamenti per gli ospiti influenti e patriarchi della chiesa. La famiglia Rzhevutsky finanziava anche i lavori per la Cattedrale polacca Cattolica Romana Sant’Alessandro, che si trova proprio accanto alla Tenuta San Michele su Kostiolna Street. Uno degli ultimi membri della famiglia Rzhevutsky che rimase nella tenuta era la contessa polacca Evelina Hanska, nata Principessa Reale di Polonia Evelina Rzhevutska (era la bis-bis nonna dell'attuale proprietaria della Tenuta San Michele, Christina Maria Kushch Katrakis). Dopo la morte di suo marito, il conte Hansky, Evelina divenne la moglie del celebre scrittore francese Honoré de Balzac. Hanska e Balzac fecero un soggiorno a San Michele dopo il loro viaggio da Parigi all’Ucraina, dove si riposarono e recuperarono prima di trasferirsi al Palazzo Verhivnia dove la coppia visse per due anni. Quando la salute di Balzac peggiorò, la coppia ritornò ancora una volta a San Michele prima della partenza per Parigi, dove Balzac morì poco dopo. L’intera struttura è rimasta di proprietà della famiglia, e perciò è stata tramandata alla grande-grande nipote di Evelina Hanska, l'attuale proprietaria.

Tenuta San Michele è composta da sette camere, tre delle quali sono utilizzate come camere da letto. Inoltre ci sono: una sala da tè, una biblioteca, un soggiorno (sala da ballo), una sala da pranzo, una cucina, due bagni completi, un terrazzo all’aperto e un terrazzo vetrato usato come un salotto verde. La tenuta dispone anche di due ampi bagni, uno con ampio lavello, specchio antico, wc, e una Jacuzzi per 4 persone fatta in stile d’epoca ellenistica, ornata con copie di sculture classiche e marmo. L'altro bagno ha una cabina doccia moderna, una zona lavanderia, un lavandino, un grande specchio e un wc. La cucina e la sala da pranzo sono state fatte in stile neoclassico, con decorazioni originali perfettamente conservate, elementi scultorei, pilastri e colonne. La cucina è completamente attrezzata secondo gli standard moderni con un forno a gas, forno a microonde, lavastoviglie, frigorifero grande, congelatore, tavolino da bar, piani di lavoro di granito verde, armadi di quercia, doppio lavello, aria condizionata, TV satellitare e due finestre grandi. Ogni stanza e ogni camera da letto nella tenuta possiede uno stile diverso: una è fatta in disegni moreschi che adornano il soffitto di 4,5 metri di altezza, mentre le altre sono barocche, classiche o rococò, rendendo ogni ambiente davvero unico e indimenticabile. Nel'ampio soggiorno, che in origine era una sala da ballo, c’è un vero capolavoro d’architettura e design: un camino originale, decorato dallo storico sigillo di famiglia e da un sontuoso ornamento barocco. Si tratta di un camino funzionante ancora oggi utilizzabile. Mentre tutti i servizi sono stati aggiornati secondo i più recenti standard (riscaldamento, aria condizionata in ogni camera, Internet ad alta velocità wireless, TV satellitare internazionale, nuovi letti matrimoniali terapeutici, nuove cabine armadio, ecc.) nessuno degli elementi originali storici del palazzo è stato modificato, al contrario, tutti sono stati accuratamente ripristinati nel loro stato originale. Gli esperti restauratori dal Palazzo e Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo sono stati assunti per làoccasione dall’ attuale propriettaria della Tenuta. Il riguardo di ogni dettaglio è stato veramente ottimo: la tinta sul soffitto e sulle pareti, la carta da parati di seta e anche la foglia d'oro vero, sono stati tutti realizzati appositamente in modo da corrispondere il più possibile all'originale. Inoltre, la Tenuta contiene ancora molti dei mobili originali, alcuni risalenti al periodo di Evelina e Balzac, tra cui una scrivania dove Balzac scrisse le sue ultime opere, e anche la sua collezione di libri privata. Gli articoli più antichi della famiglia, come le icone antiche e i dipinti che decorano le pareti della tenuta, appartenevano alla famiglia reale principesca di Rzhevutsky, e sono state tramandate nel corso dei secoli alla presente proprietaria della tenuta.

Tenuta San Michele si trova nel cuore del centro della città, ma è un posto molto intimo e tranquillo, un vero rifugio dal caos e dalla frenesia della vita urbana moderna. Le sue ampie finestre si affacciano sul parco e la Cattedrale di San Michele. Si può godere di un caffè al mattino, un tè pomeridiano o un drink serale, stando seduti sul grande terazzo aperto della tenuta, osservando la vista incredibile delle cupole d'oro, dei giardini monastici e del parco (il terazzo è interamente arredato anche per cene all'aperto: tavolo e sedie, divano, tavolino, tappeto esterno, luci, candele e piante). La facciata della Tenuta di San Michele e le sue porte originali in legno sono state ulteriormente ricostruite e ripristinate al loro stato originale, riparando i danni causati dagli anni di abbandono sotto il dominio sovietico. Anche la famosa scalinata della tenuta di marmo e granito è stata restaurata, e viene pulita e lucidata ogni giorno dal personale della Tenuta. Inoltre, l'ingresso del palazzo è ora completamente protetto. Tenuta San Michele ha i suoi propri servizi di sicurezza attivi 24 ore al giorno, sette ore su sette, e il proprio cancello (la strada è chiusa al traffico, e il cancello può essere aperto solo dal representante del servizio di sicurezza della Tenuta, e solo per i suoi abitanti o ospiti). La strada è stata ulteriormente restaurata e ricostruita al suo stato originale. Il moderno calcestruzzo è stato sostituito con la pietra, come era in origine, quando la proprietà fu costruita. Tutti questi sviluppi positivi hanno trasformato la strada in cui si trova la Tenuta in una tranquilla zona pedonale storica. Al lato opposto della strada dalla Tenuta sulle pendici storiche di Kiev antica c’è il Parco Volodymyrska Hirka, che offre una splendida vista sul fiume Dnepr. Si dice che in questo stesso luogo, il principe reale Volodymyr battezzò la nazione Rus (da cui il nome del parco). Questo rifugio verde nel cuore della città moderna è un luogo perfetto per fare jogging di mattina o passeggiate pomeridiane.

Tutti i principali siti storici, ristoranti, locali e musei, si trovano a breve distanza a piedi dalla Tenuta (come si puт ulteriormente vedere della mappa).

L'altro lato della Tenuta San Michele si affaccia sulla Piazza centrale della Città - Maidan Nezalezhnosti (Piazza Indipendenza) e sotto - la strada principale - Khreshchatyk. Così, le finestre e il terazzo con vetrata (il salotto verde della Tenuta) sull'altro lato si trovano di fronte a questa direzione centrale.

Ultimamente, l'attuale proprietaria della tenuta offre parte di questa in affitto come bed and breakfast per un selezionato gruppo di clienti.

I servizi della Tenuta San Michele comprendono il personale della casa (pulizia, cucina, lavanderia, cambio di lenzuola, ecc.), il servizio di sicurezza 24 ore al giorno, tutti i giorni e tutti i comfort più moderni. I servizi complementari possono essere ordinati e possono comprendere: autista personale e una macchina, cena / pranzo / prima colazione, lavanderia / stiratura, visite guidate, traduttore, trasferimenti aeroportuali, ecc.
Tenuta San Michele fino ad oggi appartiene alla proprietaria originale e alla sua famiglia, che offre l'opportunità unica di prendere parte ad un’atmosfera famigliare di ospitalità e dai modi aristocratici. Matrimoni e cerimonie battesimali possono essere tenuti anche nel monastero ortodosso di fronte di Tenuta San Michele, così come nella Cattedrale polacca Cattolica Romana Sant’Alessandro in fondo alla strada della Tenuta. La costruzione e la biblioteca di questa Cattederale sono stati finanziati dalla famiglia dei proprietari della tenuta nel corso dei secoli (su richiesta, possono essere organizzate cerimonie in entrambi le strutture).
Italian Translation: Alexandra Voitovich